Polo Universitario Piazzale De Andrè ASTI

DIABETE CURARE E PREVENIRE SI PUO’:

un lavoro da fare in RETE per migliorare

 la qualità delle cure e della vita delle Persone con diabete.

 

Si terrà ad Asti presso Polo Universitario di Piazzale De André sabato 30 marzo 2019 un’intensa giornata di studi dedicata alla prevenzione e alla cura del diabete nonché alle strategie e alle risorse utili a migliorare la qualità  della vita delle Persone con diabete. Organizzata  dalla Commissione Progetto Salute del Distretto 2032 guidata da Giuseppe Rinaldo Firpo e nello specifico dalla Sottocommissione Progetto Diabete, della quale è Delegato il dr. Luigi Gentile, la giornata di studio sarà articolata in due sessioni: la prima,  dalle 9.30 alle 11, avrà per tema ‘La sfida del diabete’, con interventi  di Flavia Prodram in merito alla  ‘Dimensione epidemiologica e la sua prevenzione’; Davide Maggi su ‘Le complicanze e la loro prevenzione’; Fabio Broglio su ‘Appropriatezza ed innovazione terapeutica nel diabete tipo 2: una risorsa per migliorare la qualità delle cure e della vita delle Persone con diabete’. La prima sessione sarà moderata da  Carlo Gandolfo e Luigi Gentile.

Il dott. Luigi Gentile

 Seguirà alle ore 11, dopo un momento di discussione, la seconda sessione del convegno dal titolo  ‘La gestione dell’Ordinaria Complessità’, nel corso della quale Giuseppe D’Annunzio parlerà di ‘Gestione e trattamento del Diabete tipo 1’ e Gabriele Vallerino interverrà sul tema ‘Gestione e trattamento del diabete gestazionale’. Moderatori: Luigi Cataldi e Maggiorino Barbero. Al termine degli interventi, intorno alle ore 12, è prevista la  Tavola Rotonda dal titolo ‘Diabete curare e prevenire si può: un lavoro da fare in team’ con la partecipazione delle  Associazioni Pazienti rappresentati da Ezio Labaguer e Pierluigi Traversa, dei Medici di Medicina Generale con Giuseppe Noberasco e Claudio Nuti, di Giorgetta Alvigini e Pietro Paolo Mongiardini in rappresentanza dei  Farmacisti, degli Endocrinologi-Diabetologi Alberto Aglialoro e Luigi Gentile, mentre Monica Cugno interverrà sul tema ‘ Innovation DDM Project, un esemplare Collaborazione in RETE tra Università, Istituzioni ed Associazionismo’.

 I lavori chiuderanno alle 13.30 con un Goodbye Lunch

 Il convegno è organizzato in collaborazione con  FAND, Coordinamento delle Associazioni Persone con diabete delle Regioni Liguria e Piemonte e S.O.S. Diabete di Asti.

L’entrata è libera per tutti gli interessati.