L’Inner Wheel Club di Asti fa il suo passaggio di consegne

 Da Donatella Gianuzzi Testa a Augusta Currado Mazzarolli

Promuovere la vera amicizia, incoraggiare gli ideali di servizio individuale, favorire la comprensione internazionale: sono queste le più importanti finalità dell’Inner Wheel, Club al femminile della famiglia rotariana. E proprio ricordando queste finalità che nel salone del refettorio del Seminario di Asti, durante la cerimonia del “passaggio del collare” avvenuto davanti alla Governatrice del Distretto 204 Anna Carpignano Bardoni, ad oltre sessanta invitati con le autorità cittadine, presidenti dei club di servizio, rotariani e socie dell’Inner Wheel di Asti, che la presidente dell’anno 2018-2019 Donatella Gianuzzi Testa, che a questi principi si è ispirata durante il suo periodo presidenziale, ha concluso il suo mandato passando l’incarico a colei che per i prossimi dodici mesi reggerà le sorti del sodalizio astigiano: Augusta Currado Mazzarolli.

E nel suo discorso conclusivo la presidente Donatella Testa Gianuzzi, ha ricordato che “Ogni socia non fa parte dell’Inner Wheel è l’Inner Wheel”, ha evidenziato i vari service fatti in favore della comunità astigiana. E anche quelli importanti con il Rotary a favore della raccolta fondi per le famiglie toccate dalla tragedia del Ponte Morandi di Genova e in favore della campagna contro l’eradicazione della polio. Ha ricordato come il lavoro del suo gruppo e quello della chairman all’espansione del Distretto la socia Patrizia Gentile Bergese Bogliolo, ha permesso di effettuare quattro nuovi ingressi. Attimi di commozione quando ha ricordato anche le amiche e socie Adele Pronzato e Natalina Currado scomparse recentemente. Ed infine i ringraziamenti: al suo consiglio direttivo composto da Anna Maria Ghia, Noris Rabino, Anna Nuti,  Simonetta Colletti, Maria Clotilde Goria; un ringraziamento particolare a Micaela Malfa sua vice presidente, alla tesoriera del club Cristina Manto ed alla segretaria del club Manuela Viel, alla onnisciente Patrizia Gentile Bergese Bogliolo socia senza confini e a tutte le socie che con il loro apporto e supporto hanno permesso all’Inner Wheel Club di Asti di progredire e di affermare l’importanza dell’amicizia  e del servizio. E prima di passare il “collare” è stato tributato il ringraziamento finale ai componenti della sua famiglia: al marito Giorgio ed ai figli Giulia e Gabriele, per la costante comprensione, collaborazione e pazienza che hanno sempre profuso nel corso del suo mandato.

Nella foto da sinistra: la Governatrice del Distretto 204 dell’Inner Wheel Italia Anna Carpignano Bardoni, la presidente dell’Inner Wheel Club di Asti Donatella Gianuzzi Testa e la futura presidente dell’Inner Wheel Club di Asti Augusta Currado Mazzarolli.