MONCALVO IN DANZA 2019 INIZIA SABATO 22 GIUGNO

 5 gli spettacoli, 24 i docenti, centinaia i danzatori da tutta Italia

Conto alla rovescia per l’avvio di Moncalvo in Danza 2019 che vedrà la piccola città monferrina divenire il fulcro della nobile arte grazie alle attività formative che coinvolgeranno centinaia di danzatori provenienti da tutta Italia non senza offrire al pubblico un cartellone di cinque spettacoli di elevata qualità artistica presso il Teatro Comunale di piazza Garibaldi.
Sabato 22 giugno costituirà la partenza ufficiale della nuova edizione del festival che nel prossimo fine settimana riserverà due serate coronate da ospiti d’eccezione. Si comincerà appunto sabato, alle ore 21.30 quando il Teatro, in ambiente condizionato, proporrà “Fame da Musical” ossia le “emozioni pure” di musical tratti dalla storia vera di dodici artisti. A presentare lo spettacolo è l’Associazione Culturale New Style Project Team con le coreografie di Lino Villa, Giada Mozzali e Nicholas Versolatto per una durata di 55 minuti. La rappresentazione si incentra sulla storia di dieci elementi con diverse caratteristiche e che praticano diversi stili di danza (dal modern jazz al latino americano alla break dance) che si incontrano all’angolo di una strada e, dopo varie vicissitudini, creano un gruppo unito che vuole esprimere, attraverso il Canto e la Danza, emozioni e messaggi sociali importanti; attraverso queste arti impareranno a conoscersi tra di loro e a conoscere meglio se stessi e il mondo che li circonda che non sempre li aiuta a fare ciò che più vogliono, ovvero ballare.
Dalla danza alla musica, quella che si potrà ascoltare domenica 23 giugno (ore 21.30) sempre presso il Teatro di Moncalvo che questa volta ospiterà, nel secondo appuntamento del cartellone, il Trio Schau con “Novecento”. La serata (60 minuti) è dedicata a grandi pagine musicali del secolo scorso, dal repertorio classico, con autori quali Claude Debussy, Heitor Villa Lobos, Astor Piazzolla e Mario Castelnuovo – Tedesco, alla musica da film, con le grandi colonne sonore di Nino Rota ed Ennio Morricone. Il Trio Schau è composto da Pier Filippo Barbano al flauto, Edoardo Lega al clarinetto e clarinetto basso e Tommaso Lega alla chitarra.
Sia lo spettacolo di sabato che quello di domenica sono ad ingresso libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.
E ad entrata gratuita saranno anche i seguenti due spettacoli serali del cartellone, previsti per giovedì 27 giugno (“Showreel – Young Choreographer’s stage” a cura di Associazione Moncalvo Eventi e con tre esibizioni di punta) e per venerdì 28 giugno quando il Teatro ospiterà l’esibizione di danza di carattere, National e folk “Happy east” con l’Associazione Happy Dance di Irina Pana e le coreografie di Alessandra Romano. Gran finale a Teatro nella serata di sabato 29 giugno con il “Gran Galà Moncalvo in Danza 2019che vedrà protagonisti sul palcoscenico del teatro moncalvese “l’eleganza e il virtuosismo”. In scena un viaggio straordinario attraverso le emozioni, l’arte e la poesia della Danz con i passi immortali, frutto dello studio di tecniche perfette ed eccelse, che saranno occasione irripetibile per vivere il sublime incanto della danza classica e contemporanea.
La serata avverrà con la direzione artistica di Francesco Gammino e vedrà ospiti d’onore l’ètoile Carla Fracci e il regista Beppe Menegatti che tornano a rendere omaggio al festival moncalvese al quale sono da molti anni legati. L’ingresso alla serata conclusiva è di €12 (€ 6 per il ridotto per bambini fino a 8 anni).
Il cartellone è di grande rilievo per la nostra piccola città, per la nostra provincia e regione – commenta il direttore dell’evento Massimiliano Vacchinae regala al territorio quella visibilità e notorietà artistica culturale che esso stesso merita.”
Ma sabato 22 giugno sarà anche il giorno di avvio del Summer Camp di Moncalvo in Danza 2019 nel quale numerosi workshop di vari livelli e discipline consentiranno a danzatori provenienti da tutto il mondo di affinare la propria arte coreutica presso gli spazi della scuola internazionale “Orsolina28” di Moncalvo. Qui le attività formative di “Moncalvo in Danza” si protrarranno sino a domenica 30 giugno.
Tanti i workshop, tanti i danzatori di diverso livello ed età e tanti i docenti di fama internazionale che affolleranno i nove giorni di intensa formazione: per la sbarra a terra interverranno Pasquale Tafuri e Anastasia Pesare, per la danza classica (accompagnata al pianoforte) saranno in azione Frédéric Olivieri, Giorgio Madia, Kat Wildish, Marlon Dino, Oliviero Bifulco, Irina Pana, Ludmill Çakalli, Rosanna Filipponi, Francesca Siega, Luca Cesa e per la danza moderna e contemporanea le attività formative saranno affidate a Kledi Kadiu, Tim Podesta, Alessio Di Stefano, Francesco Gammino, Fabrizio Prolli, Gentian Doda, Martina Ronchetti, Barbara Gatto, Luciano Di Natale, Alessio Vanzini, Christian Carubelli. Una moltitudine di 24 professionisti conosciuti in tutto il mondo che si pone al servizio di tante promesse della danza le quali trascorreranno i prossimi giorni nelle campagne di Moncalvo approfittando anche di tante attività a contatto con la natura e riversando sul territorio quel turismo dolce capace di generare imponenti flussi di visitatori dati anche dagli accompagnatori e spettatori, curiosi di scoprire la bellezza delle colline Unesco e le ricchezze enogastronomiche e culturali locali.

Per i programmi completi del Summer Camp e degli spettacoli e per ulteriori informazioni inerenti le molteplici attività di Moncalvo in Danza 2019, è possibile contattare lo staff all’indirizzo: info@moncalvoindanza.it o consultare direttamente il sito internet www.moncalvoindanza.it